Monday 27 September

Home / Polesine Gol / Ripartito CALCIO 2021-22 by Delta Radio/ E sprinta DeltaPT

Ripartito CALCIO 2021-22 by Delta Radio/ E sprinta DeltaPT

21 Settembre 2021
Commenti 0
Visite 87
9685e9e8b125c724317fc51d526913d7.jpg
Gherardi Enrico mr Delta PT col TM Enrico Boscolo seduto

Se dovessimo spiegare , in pochissime parole… Beh innanzitutto bisognerebbe essere contenti che questa settimana sono ‘scesi in campo’ tutti i Campionati del Calcio Dilettanti 2021-22, dopo che la Serie A è già alla sua 4^ giornata di calendario.
E altrettanto dovremmo essere soddisfatti, come sportivi, che Delta Radio è ripartita puntuale con la sua sempre più storica rubrica settimanale “Domenica Sport” condotta in studio come sempre da Salvatore Binatti, con tanti collegamenti dai campi di calcio veneto e con tutti i relativi Risultati e Classifiche di ogni campionato, appunto dalla Serie D fino alla Terza categoria.
Per parte nostra eccoci qui con la nostra consueta puntata del martedì , post verifica incrociata sui Mass media di tutto quanto è successo nel week end, tra cronaca e anche commenti post match.
Per una panoramica che serve a memorizzare anche tutti i presidenti , allenatori , DS e addetti ai lavoro, con un minimo di approfondimenti e comparazioni essenziali, giusto per capire cosa sta succedendo nel Calcio di oggi e di domani…
E così partendo dal Grande Calcio ricordiamo innanzitutto che dopo la 4^ giornata di calendario è in vetta da solo il Napoli di mr Spalletti, vincente 4-0 in casa dell’Udinese, mentre in scia sono in tandem Inter e Milan, e appena sotto sempre in tandem Roma e Fiorentina, a precedere il quartetto Lazio, Atalanta, Udinese, Bologna.
Insomma, CALCIO a pieni regimi ormai, sia quello Professionistico che Calcio Dilettanti visto che sono partiti tutti i campionati, compresa la Serie D …last but not the last.
E allora partendo dal Grande Calcio  partiamo dicendo che in SERIE A ben due squadre dell’acronimo RO.MI.NA. ( Roma, Milan, Napoli) hanno fatto rallenty facendosi scavalcare in classifica.
Parliamo del Milan di Stefano Pioli che ha solo impattato 1-1 vs la Juventus di mr Allegri; ma vista la storia e il budget speso cin questi anni dalla Juventus potremmo anche dire che la Zebra-Juve ha solo pareggiato vs Ibra-Milan senza quel diavolo di Ibrahimovic in campo. Insomma, vantaggio subito di Morata per la Juve, poi pareggio Rebic-testa al 76’ e… chi si accontenta gode, cioè il Milan visto che la Juve di mr Allegri è ancora a quota 2, penultima in classifica alla pari del Cagliari che ha già esonerato mr Semplici e ieri ha impattato 2-2 in casa della Lazio di Sarri .
Per la cronaca in gol per al Lazio ancora Immobile, capocannoniere del campionato a quota 5; per il Cagliari in gol Joao Pedro vicecapocannoniere con 4 gol.
Giusto perché i ‘dati-numeri’ spiegano meglio di tanti commenti e sondaggi basati sul rispetto ‘automatico’ per le Grandi e per i Grandi Protagonisti, come lo sono sicuramente la Juventus e mister Max Allegri.
Tant’è che nella tabella -sondaggio proposta e dal titolo “PROSSIMO ESONERO – Pazienza?  No, Grazie” , gli indiziati allenatori era Thiago Motta ( anche in foto) , Castori, Zanetti, Juric, Ballardini, Andreazzoli e non ALTRI più quotati-rispettati .
Poi questo week end il turno settimanale ha visto la vittoria del Torino di mr Juric per 1-0 a Sassuolo con match winner Pjaca; la sconfitta 0-3 dell’Empoli di mr Andreazzoli vs Sampdoria di mr D’Aversa ( reti Candreva e doppietta ex Caputo) ; la sconfitta dello sfortunato fanalino di coda ‘ a zero punti’ Salernitana di mr Castori per 0-1 vs Atalanta; infine la sconfitta del Genoa di mr Ballardini per 1-2 contro la forte Fiorentina di mr Vincenzo Italiano.
Manca qualcuno all’analisi della citata Tabella- sondaggio?  Eh sì, gli allenatori delle due squadre Venezia e Spezia che si sono dati battaglia allo stadio Penzo e che ha visto i lagunari sconfitti 1-2 al fotofinish dallo Spezia di mr Thiago Motta, che ha capitalizzato i due eurogol ( parole anche di mr Paolo Zanetti) che mandano i liguri a quota 4, in zona più tranquilla visto i due prossimi impegni contro le così dette ‘grandi’.
Poi sul campo è successo che la Salernitana ha colpito i pali e l’Atalanta ha segnato con Zapata nel finale, senza aver dimostrato superiorità; ma il calcio di oggi è sempre più essenziale e chi segna vince più di ieri, se gli altri sbagliano.
Chiedere all’Inter di mr Simoni Inzaghi che ha rifilato 6-1 tennistico al Bologna di mr Mihajlovic, con apertura gol di Lautaro Martinez e chiusura con doppietta di Dzeco.
Chiedere però anche a Josè Mourinho che a corto di difensori e a precisa domanda in settimana aveva chiuso la porta spiegando sinteticamente a modo il ‘non reintegro in rosa’ di Davide Santon, evidentemente per Lui e per la Roma non rientrante nei piani della squadra e della società.
Della qual cosa , si sa, me ne dispiace personalmente, al di là di tutte le dinamiche economiche che stanno alla base di certe scelte, perché mi piacerebbe vedere Davide Santon ( sì quello del Triplete con l’Inter di Mourinho) presto in campo e non ‘assente’ da troppo tempo dai campi di calci ( attualmente il suo  trasferimento è possibile solo all’Estero).
Intanto bentornato a Igor Tudor, ex allenatore dell’Udinese e vice di mr Andrea Pirlo alla Juventus, perché è lui il nuovo mister arrivato a Verona (in sostituzione dell’esonerato Di Francesco) e subito vincente vs Roma sotto il diluvio dello stadio Bentegodi.
Insomma , chi ne ha approfittato è stato il Napoli di mr Spalletti che nel posticipo del lunedì ha rifilato secco 4 a 0 all’Udinese di mr Luca Gotti, visto che al Dacia Arena hanno segnato in sequenza Osimhen, Rrahmani, Koulibaly, Lozano, in questa settimana di tanti miracoli targati San Gennaro pro Napoli …new leader in Seria A a quota 12 in solitaria.

Passando alla SERIE B, a punteggio pieno in vetta a quota 12 resta da solo il Pisa vincente 3-1 a Vicenza, mentre si stacca il Brescia di mr Pippo Inzaghi , fermatosi al pareggio 2-2 col Crotone, mentre l’Ascoli ( dove gioca il polesano Fabio Maistro) ha addirittura perso 0-2 contro il Benevento.
Con riferimento alle squadre venete, segnaliamo il ritorno alla vittoria del Cittadella di mr Gorini, per 1-0 nel derby del triveneto vs Pordenone e perciò adesso ottimo terzo posto in trio con Ascoli e Cremonese ( brava a vincere 2-1 a Parma).Da segnalare in risalita verso zona Play off la vittoria del Frosinone ( per 2-0 a Como) e della Reggina ( per 2-1 vs Spal).
Ricordato che sono ancora ultime a zero punti sia il Vicenza che il Pordenone, segnaliamo a completamento della parte bassa della classifica i seguenti altri risultati di giornata: Lecce – Alessandria 3-2; Monza – Ternana 1-1 come peraltro Perugia – Cosenza 1-1.
Detto che in SERIE C il Padova di mr Pavanel vincente 2-0 sulla Triestina resta leader a punteggio pieno come la Pro Vercelli,  segnaliamo le problematiche di classifiche per le altre squadre venete, visto che la Virtus Vecomp è ultima a quota 1 ( in trio con Seregno e Pro Sesto) e visto che il Legnago Salus è solo penultimo a quota 2 in tandem con la sopracitata Triestina.
Tutto per effetto dei seguenti altri risultati di giornata: cioè vittoria importante del Trento di mr Carmine Parlato per 1-0 vs Gaia Eminio, quindi Juventus U23 – Pro Vercelli 0-2; Lecco- Feralpi Salò 1-0; Piacenza – Pro Patria 1-1; Pro Sesto – Fiorenzuola 0-0; Seregno – Renate 0-1; SudTirol – Pergolettese 1-0; infine Virtus Vecomp Verona – Legnago Salus 1-1.
Fermo restando che il tandem di testa Padova e Pro Vercelli deve fare attenzione alle inseguitrici appaiate Albinoleffe e SudTirol, ma anche al Lecco che precede il tandem Trento e Renate.

Passando al CALCIO DILETTANTI ricordiamo che in questo week end è partita anche la SERIE D, peraltro con quattro anticipo disputati di cui vi segnaliamo subito Risultati , Allenatori e Marcatori.
Vedi CALDIERO TERME - LUPARENSE 1-1 ( mr Chiecchi vs Zanini ) Reti: 11' pt Zanazzi (C), 40' st Rivi (L).
Quindi UNION CLODIENSE - ADRIESE 1-1 ( VEDI in calce specifica APPENDICE FLASH STORY); Mr Andreucci vs Vecchiato ) Reti: 15' st Fasolo (U), 40' st Gioè (A).
Poi CJARLINS MUZANE - MESTRE 2-2 ( Mr Moras vs Sottoriva… ) Reti: 2' pt Tardivo (M), 15' st Venitucci (C), 22' st Tardivo (M), 27' st Rocco (C).
Infine DOLOMITI BELLUNESI - LEVICO TERME 4-1 ( mr Lauria vs Rastelli) Reti: 29' pt Corbanese (D), 4' st rigore Sinani (L), 29' st De Paoli (D), 35' st Petdji (D), 41' st rigore Corbanese (D).
Passando ai risultati della Domenica , coincidenti anche con la ripartenza della storica trasmissione in diretta su DELTA RADIO condotta da Salvatore Binatti , segnaliamo innanzitutto la importante vittoria polesana del Delta Porto Tolle di mr Enrico Gherardi (perciò in foto a fianco della sua panchina dov’è seduto Enrico Boscolo team manager) che ha rifilato 3-1 alla matricola Spinea , capitalizzando le reti di bomber Riccardo Santi, Nappello-rigore e poi della new entry Okoli.
E mercoledì c’è il derby in Coppa Italia in trasferta allo stadio Bettinazzi contro l’Adriese di mr Vecchiato, due squadre quest’anno entrambe da parte alta della classifica.
Dove intanto sono leader in coabitazione col Delta PT anche altre 5 squadre blasonate. In questo girone C quest’anno a 18 squadre, quindi più …battagliero.
Vedi la vittoria eclatante 4-1 delle Dolomiti Bellunesi 4-1 sul Levico, Cartigliano – Cattolica 2-0 ; Campodarsego – Este 4-1; più le vittorie esterne di Arzignano Valchiampo 3-0 in casa della Ambrosiana e del San Martino Speme per 3-1 in trasferta a Montebelluna.
Del CAMPIONATO di ECCELLENZA ( quest’anno 3 gironi a 14 squadre) vi segnaliamo nel Girone B la partecipazione della polesana Scardovari di mr Fabrizio Zuccarin, che purtroppo ha perso 0-1 vs Godigese ( match winner Baggio a metà ripresa; anche se nella Classifica pubblicata su Il Gazzettino il risultato è invertito).
Fatte le opportune verifiche per non darvi risultati sbagliati , ecco gli altri responsi di questa giornata: Academy Plateola – San Giorgio in Bosco 1-0; Albignasego – Robeganese Salzano 1-0; Arcella – Bassano 2-1; Calvi Noale – Pozzonovo 0-3 , in gol Fabio Cazzadore); Camisano – Borgoricco Campetra 1-0 ; Giorgione – Abano 2-0.
Passando al Campionato di PROMOZIONE, quest’anno sono 5 sempre a 14 squadre ciascuno; con le tre polesane Badia Polesine, PortoViro e Loreo che sono inserite nel Girone C.
E per le tre polesane ci sono state tre pareggi-ossigeno. Vedi ABC arre Bagnoli Candiana – Badia Polesine di mr Thomas Bonfante 1-1 , con i polesani rimasti in 10 dopo soli 10 minuti per l’espulsione di Trovò e bravi a pareggiare al 63’ con Gennaro.
Vedi anche il pareggio 1-1 tra il Porto Viro di mr Augusti e Aurora Legnaro di mr Pippo Maniero  ( vantaggio locale con Biston e pareggio ospite con Rigato-rigore tutto nel pt).
Vedi infine Villafranchese – Loreo terminata a reti bianche.
In una prima giornata che ha proposto i seguenti altri risultati di giornata: Azzzurra Due Carrare – Monselice 2-0; Saonara Villatora – Casalserugo Mas. 0-0; Limena – Esedra Don Bosco 4-4; Vigontina San Paolo – Piovese 0-3 ( reti Menegazzo, Bortolotto-rigore, Nardo) .
Passando al Campionato di PRIMA CATEGORIA, segnaliamo che i gironi veneti sono 10 e sono ciascuno con 14 squadre, con alcune squadre polesane spalmate nel Girone E ed alcune nel Girone G.
Così partiamo dalla PRIMA CATEGORIA , Girone E ( 5 polesane) per segnalare innanzitutto il rinvio causa Covid della Fiessese che doveva andare in trasferta a Ospedaletto Euganeo.
Nello specifico ha vinto la Union Vis di mr Luca Boldrin in trasferta a Villa Estense per 3-0 con reti di Princi, Migliorini, Petrosino.
Ha vinto anche il Granzette di mr Sandro Tessarin per 2-0 in trasferta vs Crespino Guarda Veneta di mr Nico Franchin, con reti di Melloni e Colombo, una per tempo, dopo aver sprecato il raddoppio con Boccato su rigore.
Solo pareggio invece 1-1  per lo sciupone Rovigo di mr Davide Pizzo in vantaggio con Turra, fattasi pareggiare da Ruzza per il pareggio della Colli Euganei di mr Turatto.
Da segnalare in questo girone e in questa prima giornata le vittorie della Solesinese di mr Belloni per 3-1 sul Borgo Veneto , quindi quella esterna del Bevilacqua per 3-2 a Montagnana, mentre è finita a reti bianche la sfida tra La Rocca Monselice e Euganea Rovolon.
Sempre in PRIMA CATEGORIA, ma Girone G ( 3 polesane) , segnaliamo la vittoria del Destra Adige di mr Palmiro ‘Encio’ Gregnanin largo 6-3 in trasferta nel derby vs Pettorazza di mr Stefano Bergo , con doppiette degli ottimi Codemo e Brunello.
Invece solo pareggio in bianco per la Tagliolese di mr Sandro Tessarin ( ha meno capelli dell’omonimo mister del Granzette…) peraltro con i polesani rimasti in 10 al 12’ st per l’espulsione di Paganin.
A completamento , partendo dalle vittorie, segnaliamo i seguenti altri risultati di giornata: Codevigo – Torre 1-3; Pontecorr – Janus Nova 1-0; San Marco – Cavarzere 1-2 ( gol veneziani di Neodo, Hermas, gol di Ruzza per la squadra di San Pietro di Viminario).
Pareggi infine tra Montegrotto e Due Stelle 2-2 e tra Sacra Famiglia e Cartura 1-1.
Passando infine all’ultimo campionato partito questa settimana, eccoci alla SECONDA CATEGORIA, ( ben 18 di cadauno 14 squadre) ricordiamo che oltra al Girone I di tutte 14 squadre polesane, nel Girone N c’è altresì la presenza del poker polesano formato da Fratta, Duomo, Boara Polesine, Grignano.
Partendo da questo GIRONE N, segnaliamo che solo il Fratta ha vinto 2-1 sul Real Vighizzolo, mentre hanno perso le altre tre come da seguenti risultati : Boara Polesine – Borgoforte 0-1; Duomo – Amatori Ponso 1-4; Merlara – Grignano 2-1.
In questa prima giornata in cui si sono registrati i seguenti altri risultati: Atletico Conselve – Tribano 1-1; Junior Anguillara – Virtus Agna 2-2; Redentore – Atletico Granze 3-1.
Con riferimento invece al GIRONE I di Seconda categoria, tutto polesano, emerge la scoppiettante vittoria esterna per 5-4 del Canalbianco in casa del Medio Polesine, in una domenica senza pareggi, come certificato dai seguenti altri risultati: Cà Emo – Real Pontecchio 1-0; Ficarolese – Polesine Camerini 2-3; Frassinelle – Corbola 1-0; Stientese – Altopolesine 2-1; Turchese – Villanovese 2-1 , infine Zona Marina – Albarella Rosolina Mare 1-2 ( doppietta Boccato).

PENSIERINO FINALE & CURIOSITA’/ Per la TERZA CATEGORIA – COPPA POLESINE segnaliamo che è stata significativamente intitolata a “Clelio Mazzo” ( presidente storico della FIGC polesana) e che questi sono i relativi risultati di giornata:
E che questi tout court sono stati i primi risultati: GIRONE A: Borsea – Roverdicré 1-3; Giovane Italia – Audace Bagnolo Canda 0-1; Abbazia – San Pio X 3-2.
GIRONE B: Papozze – Bellombra 2-3; Arianese – Rivarese 1-3 ( doppietta Andreello) ; mentre era a riposo il Baricetta.
ALTRA CURIOSITA’ / Per la cronaca  e per la storia domani, mercoledì 22 cm allo stadio Bettinazzi di Adria, valida come primo turno della COPPA ITALIA di SERIE D c’è già il derby polesano Adriese – Delta Porto Tolle, tutto da vedere per capire cosa ..succederà domani, fino alla fine della stagione.

( Sergio Sottovia )

Condividi
Commenti
Scrivi il tuo commento
I tuoi dati saranno trattati nel rispetto della privacy.
La Vostra Voce
La Vostra Voce

Intervista dr Mauro Giuriolo, Pres Banca Adria Colli Euganei

24-09-2021
volontariamente live summer edition
Volontariamente Live Summer Edition

Volontariamente live summer edition Bagno Primavera

30-08-2021
volontariamente live summer edition
Volontariamente Live Summer Edition

Volontariamente live summer edition Bagno Perla

30-08-2021
volontariamente live summer edition
Volontariamente Live Summer Edition

Volontariamente live summer edition Bagno Scanopalo

24-08-2021
volontariamente live summer edition
Volontariamente Live Summer Edition

Volontariamente live summer edition Bagno Belvedere

23-08-2021
Passione Classica
Passione Classica

Passione Classica 07-05-2021

07-05-2021
Volontariamente Live
Volontariamente Live

Volontariamente Live 8-04-21

08-04-2021
ISI Cooking
ISI Cooking

Torta alla peschenoci

23-07-2021
Fois Solutions 2.22
FOIS SOLUTIONS 2.22

Foisolutions 2.22 18-06-2021

18-06-2021
Polesine Gol
Polesine Gol

Fine Serie D 2020-21/Clodiense PlayOff, OK DeltaPT ma quasi

15-06-2021
La Vostra Voce
La Vostra Voce

Intervista dr Mauro Giuriolo, Pres Banca Adria Colli Euganei

24-09-2021
Polesine Gol
Polesine Gol

Ripartito CALCIO 2021-22 by Delta Radio/ E sprinta DeltaPT

21-09-2021
volontariamente live summer edition
Volontariamente Live Summer Edition

Volontariamente live summer edition Bagno Primavera

30-08-2021
volontariamente live summer edition
Volontariamente Live Summer Edition

Volontariamente live summer edition Bagno Perla

30-08-2021
volontariamente live summer edition
Volontariamente Live Summer Edition

Volontariamente live summer edition Bagno Scanopalo

24-08-2021