Giovedì 09 Febbraio 2023

Home / Polesine Gol / Adriese sbanca Bolzano, ko Clodiense; Porto Viro batte Loreo

Adriese sbanca Bolzano, ko Clodiense; Porto Viro batte Loreo

06 Dicembre 2022
Commenti 0
Visite 151

Dovevo andare a Torino in viaggio tra Cus Torino-Rugby e Museo del Cinema, ma… una speciale partecipazione pro tour Maestri del Lavoro con visite museali mi ha ‘bloccato’ in Polesine.
Poi Salvatore Binatti mi ha ‘convocato’ per la diretta Delta Radio dallo stadio Gabrielli di Rovigo e allora, tra Mondiali in Qatar e Calcio Prof & Dilettanti, eccoci con la nostra ampia panoramica settimanale , vista dal di dentro..
E allora eccoci a parlare dei “Champions” ai Mondiali del Qatar, del Calcio Prof italiano tra Serie B e Serie C, per completare il nostro consueto viaggio nel Calcio Dilettanti, con focus dalla Serie D con Gioé-Campion winners pro Adriese a BZ, Dario Sottovia poker-gol pro Treviso, derby Porto Viro vs Loreo, e… Prima categoria con Rovigo & Fiessese protagoniste come altre squadre polesane in Seconda e Terza Categoria.
Così partendo dai Mondiali in Qatar, la strada dagli “Ottavi ai Quarti” sta già dando responsi da… Champions.
Con l’Olanda di Van Gaal già approdata ai Quarti di finale perché vincente 3-1 sulle “stelle a strisce” Statunitensi, quindi l’Argentina di Lionel Messi ( gran gol il suo…) vincente 2-1 contro gli ‘Aussie’ dell’Australia, poi promossa anche l’Inghilterra del ritrovato bomber Kane per 3-0 sul Senegal, infine la Francia con doppietta di Mbappé vincente 3-1 sulla Polonia. E nella serata di ieri sera lunedì 5 dicembre 2022 tra Giappone e Croazia è finita 1-1 dts ma ha passato il turno la Croazia dopo i ‘calci di rigore’.
Fermo restando che nella sfida Brasile vs Corea del Sud il ritorno di Neymar ha coinciso con la vittoria larga dei verde oro per 4-1, così adesso possiamo sottolineare che i Mondiali in Qatar sono anche i mondiali griffati PSG.
Cioè Paris Saint Germain coi suoi campioni ‘decisivi’ in Qatar, da Messi a Mbappè , da Neymar a etc etc. per la gioia dell’Emiro del Qatar presidente-skey-sky del PSG francesi con tanti Campioni in campo , ma mai vincente come squadra in Champions.
Perché il Calcio viene deciso dei singoli e dagli episodi, ma solo se c’è sottostante un ‘gioco di squadra’, tant’è che a tal proposito le sorprendenti partecipazioni agli Ottavi di finale di diverse squadre ‘povere’ africane , asiatiche, americane, australiane, hanno fatto …bene al nostro povero cuore, per la serie ‘poveri ma belli’, visto che domani martedì si completerà il ranking dei Quarti di Finale grazie ai risultati delle partite tra Marocco e  Spagna e tra Portogallo e Svizzera.
 Fatto questo excursus sui Mondiali del Qatar, ci rituffiamo nel Calcio PROF italiano visto che questo week end in cui è ovviamente ferma la SERIE A, è comunque ripartita la SERIE B con la capolista Frosinone che ha pareggiato 1-1 in trasferta vs SudTirol, facendosi così avvicinare dalla Reggina che invece ha sbancato per 2-0 il campo del  Brescia , ora terzo in buona compagnia con Bari, Parma, Genoa,.
Questo perché il Genoa ha perso 0-1 allo stadio Marassi vs Cittadella affamato di punti salvezza, perché il Bari ha solo pareggiato 0-0 contro il Pisa, mentre il Parma ha solo pareggiato 1-1 a Cagliari.
Ma è davvero un campionato con tanto equilibrio, perché anche le squadre di bassa classifica adesso stanno facendo punti anche contro le squadre più quotate.
Vedi il Perugia ultimo che nella sfida salvezza ha pareggiato 0-0 a Cosenza, vedi il Como penultimo cha ha fatto scoppiettante 3-3 ad Ascoli, vedi il Venezia ora penultimo che ha battuto la Ternana 2-1.
Invece restano impelagate in bassa classifica la Spal che ha perso 2-3 contro il Modena e il Benevento che ha perso 0-1 vs Palermo.
Meno scoppiettante la 14esima giornata disputata in SERIE C, Girone A, quanto meno guardando i risultati anche se si è segnato su tutti i campi, salvo lo 0-0 net testacoda tra  Triestina e la capolista Feralpi Salò, che perciò si è fatta sorpassare in vetta dal VICENZA bravo a vincere per 2-0 vs Pergolettese.
Vicenza peraltro anche in sorpasso sul Pordenone che perdendo 2-0 in trasferta vs Pro Vercelli adesso è solo secondo ( in trio con Feralpi Salò e Pro Sesto , questo invece vincente 1-0 vs Piacenza-ultimo agganciato dalla Triestina).
Con riferimento alle altre squadre venete, da segnalare che il Padova di mr Caneo è tornato a centroclassifica grazie alla vittoria per 2-1 sul Trento , così come la Virtus Verona di mr Gigi Fresco ha fatto colpo grosso sbancando 1-0 il campo dell’Albinoleffe; male invece Arzignano che ha perso 3-1 a Novara.
A completamento con implicazioni Play out segnaliamo Juve Next Gen – Sangiuliano 1-0; Pro Patria – Lecco 2-0; infine Renate – Mantova 1-3.
A questo punto eccoci con la nostra panoramica settimanale nel CALCIO DILETTANTI, partendo dalla SERIE D, Girone C, dove sono state tante le sorprese di giornata che hanno ‘scosso’ la parte alta della classifica.
Infatti nell’anticipo del sabato ha perso ancora la Clodiense di mr Andreucci , 2-1 in trasferta vs Dolomiti Bellunesi, sicché i lagunari diventano addirittura terzi in classifica sorpassati dall’Adriese di mr Vecchiato che ha fatto colpo grosso andando a vincere per 3-1 in casa della capolista Virtus Bolzano, grazie alla doppietta di bomber Bryan Gioé e all’eurogol del giovane Campion, ben evidenziato in diretta Radio Delta da Renzo Sarti, oltre tutto storico tifoso dell’Adriese.
Insomma l’Adriese del presidente Scantamburlo adesso è ad un solo punto dalla vetta e oltretutto in settimana si è rinforzata con l’acquisto dello svedese Viktor Nils Eklomb (Classe '98) attaccante di ruolo alla ..Ibrahimovic, fermo restando che Gioè come ‘boa offensiva’ resta insostituibile.
Tra l’altro in scia all’Adriese adesso c’è un terzetto: la Luparense perché ha solo pareggiato 1-1 in trasferta ad Este , quindi il Campodarsego che ha solo pareggiato 1-1 vs Portogruaro, infine il Legnago Salus in risalita perché ha vinto 1-0 vs Cjarlins Muzane del neo mr Carmine Parlato ( non più allo sbando, ma …ancora penultimo e perdente).
Detto che il Montebelluna resta ultimo perché ha perso 2-1 a Mestre, segnaliamo con implicazioni Play out la vittoria esterna per 2-1 del Montecchio Maggiore di mr Mario Vittadello in casa del Torviscosa, mentre è finita salomonicamente in parità 1-1 la sfida tra Cartigliano e Villafranca VR ( almeno i veronesi hanno mosso la classifica…).
Senza squadre polesane nei campionati di ECCELLENZA, anche ieri in diretta su Delta Radio, il gran conduttore Binatti mi ha ‘coinvolto’ segnalandomi che qualcuno di cognome Sottovia stava già segnando 3 reti in campo col Treviso e mi domandava chi poteva essere. Ovvio, Dario Sottovia padovano da Campodarsego e gemello di Alessio, che poi ha segnato anche il quarto gol per il 5-1 della capolista Treviso nel testacoda vs Robeganese Salzano. Quasi superfluo ricordare che Dario è capocannoniere del campionato con 16 reti e che…in squadre che spingono e giocano per vincere il campionato , lui il Sottovia goleador è una garanzia per la corsa scudetto ( Insomma, non chiamatelo in squadre ‘complicate’ da centro o bassa classifica, meglio un mediano o un esterno che pensa a difendere e a …non segnare).
Insomma il Treviso è tornato leader in ECCELLENZA, Girone B, staccando Calvi Noale che avendo pareggiato 1-1 vs Godigese si è fatta sorpassare da United BC che ha invece punito 4-0 il Giorgione….
A completamento, invece con implicazioni anche Play out ecco i seguenti altri risultati di giornata: Arcella Padova – Liventina 0-0, Caorle La Salute – Piovese 2-2; Careni Pievigina – Spinea 2-0; Lia Piave – Istrana 1-2; Limana Cavarzana – Opitergina 1-2; Portomansuè – Vittorio Falmec 0-2, mentre ha riposato in Sandonà.
Con riferimento sempre alla ECCELLENZA, ma Girone A, anche qui mi ritrovo in vetta per ‘interessi personali e familiari’ con la Clivense del polesano capitan Andrea Dall’Ara stravincente 5-0 sulla Belfiorese ( doppietta di new entry Antenucci).
Ma in scia alla Clivense preme la Ambrosiana brava a sbancare per 2-1 il campo del Camisano.
Detto che ha riposato Rocca Altavilla, segnaliamo ancora ultima Castelnovo del Garda anche perché ha perso 1-4 vs Bassano ( quinto).
Come segnaliamo la vittoria del MestrinoRubano ( terzo) per 3-1 in casa della Virtus Cornedo, come la vittoria del la Academy Plateola ( quarta) per 2-0 sull’Albignasego.
Invece con implicazioni Play out segnaliamo Garda – Valgatara 1-1; Montorio – Vigasio 0-2; Pozzonovo – Schio 1-2; infine Eurocassola – Pescantina Settimo 3-1.
Scendendo nel campionato di PROMOZIONE, segnaliamo nel Girone C il colpo grosso della polesana Scardovari di mr Fecchio vincente nettamente 3-0 ( reti Mattia Corradin, Crepaldi, Adriano)  in casa della capolista Villafranchese che così adesso ha solo 1 punto di vantaggio il Porto Viro di mr Augusti bravo e fortunato a vincere il derby ( vedi capitani Andreello e Fuolega con terna arbitrale)  per 2-1 sul Loreo di mr Sandro Tessarin, visto che è stato match winner capitan Andreello che al 91’ ha ribadito in rete il rigore calciato da Gherardi e parato dal portiere Greggio.
Di sicuro però il Porto Viro costruito dal DS Luciano Vianello ha giocatori di tanto carattere, ma anche lo Scardovari-terzo ha altrettanto mentalità di gruppo, per cui …sarà battaglia fino alla fine della stagione, senza dimenticare in scia il Limena ( vincente 2-1 in trasferta vs Euganea Rovolon Cervarese - ultimo) e il Nuovo Monselice ( che ha agganciato il Loreo per effetto di pareggio 2-2 in trasferta vs Saonara Villatora).
Resta intanto penultimo Abano ( sconfitto 3-1 in casa Arre Bagnoli Candiana) , come resta terzultimo il Cavarzere ( sconfitto 1-2 dal Badia Polesine).
Ha conquistato infine tre punti importanti in chiave salvezza invece il Pettorazza del neo mr Sandro Tessarin che ha sbancato per 1-0 il campo dell’Azzurra Due Carrare.
Domenica di sorprese anche in vetta alla PRIMA CATEGORIA, in particolare al Girone E dove la capolista Montegrotto ha fato harakiri perdendo seccamente in casa 1-3 contro la Fiessese di mr Encio Gregnanin ( reti polesane di Bacco, Carrieri, autorete Martello) .
Così adesso ad un solo punto dalla capolista c’è il tandem Due Monti e Merlara perché hanno vinto rispettivamente 2-1 vs AQS Borgo Veneto e per 3-1 vs Colli Euganei.
Significativa la vittoria Union Vis del neo mister Marco Benetton ( post esonero di Luca Boldrin) con lo scoppiettante 4-2 vs Sacra famiglia, mentre ha perso seccamente vs Solesinese 0-3 il Fratta Polesine -ultimo di mr Silvano Tumiatti ( hanno sbagliato però un rigore che avrebbe riaperto la partita) .
A completamento con implicazioni Play out segnaliamo infine La Rocca Monselice – Janus Nova 1-1 e Usma Padova – Spes Poiana altrettanto 1-1 salomonico.
Restando in PRIMA CATEGORIA, ma nel padovano Girone G è stato andamento yo yo per le squadre polesane, mentre resta in vetta la padovana Aurora Legnaro vincente 3-0 vs San Fidenzio.
Per parte mia sono andato allo stadio Gabrielli ( vedi capitani Zaghi e Ghezzo con arbitro Gabrieli di Este) per raccontare in diretta Delta Radio la sfida tra il Rovigo - secondo in classifica e la veneziana San Pietro in Volta , vinto nettamente dalla squadra polesana di mr Davide Pizzo ( ha creato tanto gioco e palle gol) per 3-0 con doppietta Gasparini più sigillo finale di Zamberlan.
Intanto al quarto posto si propone la Tagliolese di mr Longo che ha stravinto 5-1 ( doppietta Vido)  sul Cartura, mentre al quinto posto resta salda la Santangiolese che ha rifilato 4-1 in trasferta al Polesine Camerini - ultimo.
Ma restando in zona Play out era in programma il derby polesano tra Crespino Guarda Veneta e Albarella Rosolina Mare ed hanno vinto i marines per 2-1 in casa dei rivieraschi.
E a completamento segnaliamo Due Stelle – Casalserugo Maserà 0-2 oltre a Pontecorr - Codevigo largo 5-2.
Novità in vetta anche alla SECONDA CATEGORIA , tutta polesana, cioè il Girone I dove adeso è diventata capolista solitaria il Corbola di mr Di Girolamo vincente 2-0 in trasferta a Grignano. Questo perché ha fatto rallenty il Medio Polesine di mr Massimo Brogio bloccato sul 3-3 in casa della Turchese di mr Fusetto ( ottimo baby Crepaldi, doppietta + assist), agganciato così dal Frassinelle di mr Filippi vincente largo 3-1 sul Duomo.
Questo perché in scia hanno invece pareggiato sia Altopolesine ( (0-0 vs Cà Emo) e la Stientese ( 2-2 in trasferta vs Ficarolese), Detto che resta ultimo il Borsea anche se ha pareggiato 1-1 in trasferta vs Destra Adige, segnaliamo infine la vittoria larga per 3-1 della Villanovese vs Zona Marina.
Restando in SECONDA CATEGORIA, ma nel Girone N con tante padovane, segnaliamo ancora capolista il Montagnana ( pari 1-1 a Pernumia) che però è stata agganciata dalla polesana Vangadizza di mr Eddy Bacchiega stravincente 6-1 ( doppietta Montagnani) vs Union CUS.
Tra le altre polesane segnaliamo il colpo grosso del Boara Polesine di mr GP Zanaga ( terzultimo) che ha conquistato tre importanti ‘punti ossigeno ’ battendo 2-1 il Castelbaldo- penultimo.
A completamento segnaliamo altresì Junior Anguillara – Atletico Granze 1-2; Ospedaletto Euganeo – Amatori Ponso 3-3 ; Virtus Cona – polisportiva Tribano 5-0, infine Virtus Estense – Borgoforte 0-1.
A questo punto, a conclusione del nostro lungo viaggio panoramico, eccoci alla TERZA CATEGORIA – ROVIGO, dove non perdono colpi né la capolista Porto Tolle di mr Andrea Piombo ( vincente 4-0 in trasferta a Polesella) n+ l’inseguitrice Arianese di mr Giulio Roma ( vincente 2-1 in trasferta vs Lauretum).
Frena invece il Baricetta-terzo, perché ha pareggiato 1-1 in trasferta a Rovigo vs San Pio, facendosi così avvicinare dall’Atletico Bellombra vincente 2-0 in trasferta vs Rivarese.
Detto che resta ultimo La Fenice Lusia sconfitto 4-2 in trasferta a Papozze, segnaliamo anche la vittoria casalinga per 3-1 del Canalbianco sul Roverdicrè e la vittoria esterna per 4-3 del Real Pontecchio in trasferta vs Audace Bagnolo Canda.
PENSIERINO FINALE & CURIOSITA’ / L’IMPORTANZA DEI “MOVIMENTI “ DI CALCIO -MERCATO A DICEMBRE …
01_A TREVISO E L’IMPORTANZA DEL DS: ALBERTO BRIASCHI… E DEL SUO PRESIDENTE
A  rappresentare quanto abbiano importanza i movimenti di calcio mercato di questa ‘finestra dicembrina’ anche per quanto riguarda la mission e gli obiettivi societari, citiamo quanto è successo in settimana a Treviso, dopo alcune giornate di campionato con andamento lento , addirittura soltanto da centroclassifica.
E allora ci basta sottolineare che il DS Alberto Briaschi , forte anche della sua ampia conoscenza di calcio mercato ha appena risistemato l’organico a disposizione di mr Cunico come da Comunicato sul sito societario del Treviso ( partiti in 5 e new entry tre  di spessore come Nicolò Simeoni, Matteo Malagò, speedy Giovanni Guccione), già pronti per il turno infrasettimanale vs Liventina e…portare lo scudetto finale alla corte di Luigi Sandri presidente trevigiano.
02_ALL’ADRIESE E L’IMPORTANZA DEI DS CAVAGNIS & LONGATO… E DEL LORO PRESIDENTE
Discorso altrettanto semplificativo in casa ADRIESE , come emerge da seguente Comunicato infrasettimanale trasmessoci e che sottolinea come New entry VIKTOR NILS EKLOMB / Un attaccante svedese alla corte del presidente Luciano Scantamburlo: VI
ECCO IL COMUNICATO STAMPA: <<ADRIA - Il presidente dell'Usd Adriese 1906 Luciano Scantamburlo, il vicepresidente Roberto Scantamburlo, il direttore tecnico Alberto Cavagnis e il direttore sportivo Sante Longato, all'apertura del mercato invernale, annunciano l'arrivo dell'attaccante di nazionalità svedese Viktor Nils Eklomb. Classe '98 ha militato nel campionato svedese con il IFK Malmö e nella prima parte di questa stagione è approdato al Sona. Un rinforzo importante nella fase offensiva per il proseguo della stagione blugranata, dove tutta la squadra vuole togliersi tante soddisfazioni.>>

( Sergio Sottovia )

Condividi
Commenti
Scrivi il tuo commento
I tuoi dati saranno trattati nel rispetto della privacy.
Delta Radio News
Delta Radio News

Delta Radio News - radiogiornale dell'8 gennaio 2023

08-02-2023
Delta Radio News
Delta Radio News

Delta Radio News - radiogiornale del 7 febbraio 2023

07-02-2023
Delta Radio News
Delta Radio News

Delta Radio News - radiogiornale del 6 febbraio 2023

06-02-2023
PARCO CHIUSO

PARCO CHIUSO - FUSARO IMPIANTI 04 02 2023

04-02-2023
Delta Radio News
Delta Radio News

Delta Radio News - radiogiornale del 3 febbraio 2023

03-02-2023
Delta Radio News
Delta Radio News

Delta Radio News - radiogiornale del 10 gennaio 2023

10-01-2023
Delta Radio News
Delta Radio News

Delta Radio News - radiogiornale del 20 gennaio 2023

20-01-2023
PARCO CHIUSO

PARCO CHIUSO - FUSARO IMPIANTI 14 01 2023

14-01-2023
ISI Cooking
ISI Cooking

Spaghetti alla siciliana

27-01-2023
ISI Cooking
ISI Cooking

VELLUTATA DEL BUON UMORE

20-01-2023
Delta Radio News
Delta Radio News

Delta Radio News - radiogiornale dell'8 gennaio 2023

08-02-2023
Delta Radio News
Delta Radio News

Delta Radio News - radiogiornale del 7 febbraio 2023

07-02-2023
Polesine Gol
Polesine Gol

Pareggite in Serie D per Adriese vs Legnago e per Clodiense

07-02-2023
Delta Radio News
Delta Radio News

Delta Radio News - radiogiornale del 6 febbraio 2023

06-02-2023
PARCO CHIUSO

PARCO CHIUSO - FUSARO IMPIANTI 04 02 2023

04-02-2023